Tsuru no ongaeshi [La gratitudine della gru]

novembre 1, 2008

geiko-tsuneyu_gion-odori-2008-di-gion-higashi_dettaglio

La geiko Tsuneyuu – つね有, riflessa negli occhi dell’artista Onihide.

Gion è il distretto dell’intrattenimento e dello spettacolo che sbocciò, all’inizio dell’era Edo (1600-1868), fuori dalle porte del santuario Yasaka.

Le costruzioni originarie erano dei luoghi di riposo (mizu chaya) nei quali venivano serviti tè, sake e vivande ai pellegrini in visita al Yasaka Shrine. A un certo punto le geiko cominciarono a intrattenere i propri clienti negli edifici originali e questi divennero il quartiere delle geisha di Gion: molto famoso per la Miyako Odori celebrata ogni mese di aprile quando gli alberi di ciliegio, in Kyoto, raggiungono la piena fioritura. In autunno inoltre si celebra la Onshu-kai, sempre seguendo la tradizionale Scuola Inouye.

L’originario quartiere di Gion venne più tardi diviso in due differenti quartieri: Cobu e Otsubu (1881). Al termine della Seconda Guerra Mondiale Otsubu diventò Gion Higashi (祇園東) invece Cobu mantenne il suo nome: Gion Cobu.

Mentre tutti gli altri hanamachi tengono le loro speciali danze annuali in primavera, Gion Higashi è l’unico che rappresenta la sua Gion Odori in autunno, al Gion Kaikan (1/11-10/11). La tradizione artistica è quella della Scuola Fujima.

La performance di quest’anno è particolarmente pittoresca!

All’inizio si svolge, come è tradizione, una cerimonia del tè in cui una geiko ha il ruolo di temae-san (colei che, in prima persona, celebra il rito) e una maiko quello di hanto-san (aiutante).

Nel primo atto dello spettacolo, il sipario si apre mostrandoci sul palco le senior maiko di Gion Higashi: Kanoka, Tsunemomo, Umeha, Miharu e Kotomi. Le incantevoli fanciulle ammirano i rotoli di seta in un negozio di splendidi kimono. Appena le artiste vanno via, i rotoli di seta che loro stavano accarezzando prendono vita: gli spiriti delle preziose stoffe sono interpretati dalle geiko-san dell’hanamachi.

geiko-masayo-masami-mariko-tsuneyuu-and-hinagiku-by-onihide_gion-odori-20081

Le geiko Masayo, Masami, Mariko, Tsuneyuu e Hinagiku fotografate da Onihide.

geiko-masayo-masami-mariko-and-tsuneyuu

Le geiko Masayo, Masami, Mariko e Tsuneyuu viste da Onihide.

Ogni geisha indossa un meraviglioso kimono e danza in uno stile differente dalle altre.

Masami apre le danze con la sua grazia…

geiko-masami_1

geiko-masami_2

La geiko Masami – 満彩美, ritratta da Onihide.

Seguita da Mariko…

geiko-mariko_3008118570_f92489f03e_o

geiko-mariko_3008119324_f64991cbb6_o

La geiko Mariko – まりこ, dipinta da Onihide.

Quindi appare Hinagiku, spirito timido che viene spronato da Masami, e danza mostrando come gioca con una pallina temari (てまり, letteralmente te= mano e mariまり= palla).

geiko-hinagiku-and-masami-_3009801805_bc3d6f92c5_o

Hinagiku e Masami…

geiko-hinagiku_3010639186_f3554863bb_o

La geiko Hinagiku – 雛菊 (fotografie di Onihide).

Masayo…

masayo_3014296973_f8a7280032_o

masayo_3015132208_14e23d82a9_o

La geiko Masayo – 満彩代 immortalata da Onihide.

La maestosa Tsuneyuu…

geiko-tsuneyuu-and-masami-_3009803313_e11703b33e_o

Tsuneyuu e Masami…

geiko-tsuneyu_gion-odori-2008-di-gion-higashi

3022325722_7e49fa07b1_o

3022326136_65472f140f_o1

3022327018_59bb860d3e_b

La geiko Tsuneyuu – つね有, riflessa negli occhi dell’artista Onihide.

Nel secondo atto c’è l’assolo di Tsunekazu, nelle vesti di un’incantevole fanciulla e di una gru, che danza nella neve. La coreografia è ispirata all’antica leggenda Tsuru no ongaeshi (la gratitudine della gru). Una delle mie favole preferite, soprattutto nella traduzione di Maria Teresa Orsi: Tsuru nyobo (la moglie gru).

tsunekazu_the-grateful-crane_gion-odori-2008

geiko-tunekazu_3018352015_aa4dc65267_o

tsunekazu_3025318306_82843ccd7b_o

La geiko Tsunekazu – つね和, nell’obiettivo di Onihide.

Nel terzo atto, tutte le maiko-san presentano una collezione di sacri tesori che possono essere associati a eventi gioiosi.

maiko-kanoka_maiko-miharu_maiko-kotomi_gio-odori-2008-by-gion-higashi1

Le Maiko Kanoka – 叶果, Miharu – 美晴 e Kotomi – 琴美…

maiko-umeha_maiko-miharu_maiko-kotomi_gion-odori-2008-di-gion-higashi

Le maiko Umeha – うめ葉, Miharu – 美晴 e Kotomi – 琴美…

maiko-umeha_2998539654_83eb981388_o

La maiko Umeha – うめ葉, mentre solleva un Houjyu (宝珠, gioiello infuocato) ossia una magica sfera del tesoro buddista…

maiko-tsunemomo-2997700183_0025f659f0_o

La maiko Tsunemomo – つね桃 (fotografie di Onihide).

Nel quarto atto, abbiamo l’onore di assistere all’assolo dell’impareggiabile Masako. L’artista indossa un costume dallo stile maschile e ispirato allo stile dell’epoca Edo: la geiko, qui, è uno squalo che caccia alla luce della luna piena. Purtroppo il pesce non raggiunge il proprio scopo ma viene, a sua volta, divorato da una balena.

geiko-masako_3018352243_4085a56db3_o

La geio Masako – 満佐子, nell’obiettivo di Onihide.

Nel finale, sul palco salgono tutte le geisha e le maiko per danzare insieme. Fondamentali, soprattutto in questa scena, le geiko jikata (specializzate negli strumenti e nel canto) che descrivono sapientemente l’alternarsi delle stagioni e i luoghi più pittoreschi nella città di Kyoto.

maiko-miharu_maiko-kanoka_maiko-kanoyumi_maiko-tsunemomo_maiko-kotomi_maiko-masayui_3007283085_2fbb537950_o

A sinistra: le maiko Miharu – 美晴, Kanoka – 叶果 e Kanoyumi – 叶祐美…
A destra: le maiko Tsunemomo – つね桃, Kotomi – 琴美 e Masayui – 満彩由…

maiko-miharu_3009805035_c4445ac6d1_o

La maiko Miharu (fotografie di Onihide).

Fortunato chi, come il mio amico Onihide, potrà sedere tra il pubblico del Gion Odori!

(^_^)

3018352667_0082aec757_o

3019183180_d947f0e2d6_o

Il gran finale, di Onihide.

3 Responses to “Tsuru no ongaeshi [La gratitudine della gru]”

  1. bunny Says:

    Bellissimo il tuo blog…mi ci sto prdendo da ore…posso linkarti?

    B.

  2. lucy Says:

    uno spettacolo incredibile! complimenti a onihide per le belle immagini.


  3. …Grazie Lucy, riferirò a Onihide! (^_^)

    bunny, per me sarebbe un onore figurare tra i tuoi link!
    Leggo (e ammiro) da diverso tempo il tuo bellissimo blog!

    Un bacio.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: