Benvenuti alla 137a edizione della Miyako Odori!

aprile 1, 2009

miyako-odori-program_-by-onihide1

Il programma della Miyako Odori 2009, di Onihide.

La danza di primavera è un evento molto importante per tutte le geisha e le maiko di Kyoto: si celebra la magnificenza nella stagione della fioritura del ciliegio.

img_0001

Io amo particolarmente il carattere kanji per sakura (). I kanji non indicano il suono delle parole ma il loro significato: il carattere kanji prende la forma dai contorni della figura che rappresenta. Il significato della parola può dunque essere compreso da questa forma. I caratteri romaji invece indicano i suoni. Quando tu leggi la parola ki (albero), tu sai qual è la corretta pronuncia ma non quale sia il suo significato. I fiori di ciliegio sono incantevoli e lo è anche una donna che indossa un ornamento per capelli. Il carattere kanji per sakura è un’immagine di donna che indossa un ornamento per i capelli.

La primavera, nell’Antica Capitale, inizia dunque con la Miyako Odori (Miyako Dance) nel distretto di Gion, presso il Gion Kobu Kaburenjō Theater (1/4-30/4), e con la Kyo Odori nel Miyagawa-cho, al Miyagawa-cho Kaburenjō Theater (che si svolge dal primo sabato alla terza domenica del mese di aprile: 4/4-19/4), seguite dalla Kitano Odori nel mio hanamachi favorito, presso il Kamishichiken Kaburenjō Theater (16/4-26/4), e dalla Kamogawa Odori in Ponto-cho, al Ponto-cho Kaburenjō Theater (1/5-24/5).

In Autunno invece il quartiere di Gion Higashi celebra la sua Gion Odori, al Gion Kaikan (1/11-10/11).

I vari festival primaverili dei differenti hanamachi, in Kyoto, offrono una rara visione riguardo alle misteriose arti delle geiko.

L’esibizione di una vera geisha è un mirabile evento di cui può essere testimone solo chi appartiene alla esclusiva clientela delle elitarie teahouses o appunto chi è abbastanza fortunato da riuscire a procurarsi un biglietto per le annuali rappresentazioni che si celebrano in primavera e in autunno.

Le danze di primavera in particolare sono appuntamenti tradizionali che si ripetono, ogni anno, per celebrare la fine dell’inverno.

Normalmente le persone comuni hanno la possibilità di intravedere una maiko solo occasionalmente, magari mentre lei cammina velocemente lungo le vie degli hanamachi diretta al suo prossimo appuntamento. Le varie Odori (Dances) invece rappresentano il momento propizio per ammirare le geiko e le maiko, in tutto il loro splendore, nell’esecuzione delle antiche arti.

Un’impareggiabile immersione nella bellezza e nel passato del Giappone!

Ecco, in ordine alfabetico, le artiste che vedremo sul palco, quest’anno…

Natori geiko:   Eriko 江梨子, Fukue フク愛, Fukuha 福葉, Katsuma 佳つ磨, Katsuno 佳つ乃, Kofumi 小富美, Koman 小萬, Korin 小りん, Kosuzu 小鈴, Makoto 真箏, Mamechie 豆千栄, Mamechizu 豆千鶴, Mamehiro 豆弘, Mameka 豆花, Mameji まめ爾, Mameryou 豆涼, Mamesono まめ園, Mamezuru まめ鶴, Nakako 奈加子, Satomi 里美, Sonomi そ乃美, Takazuru 孝鶴, Tamaha 多満葉, Terutoyo 照豊, Tomichiyo 斗美千代.

Il titolo di natori geiko è proprio delle geisha che sono riconosciute come maestre della scuola Inouye.

Geiko:   Fumikazu 章佳司, Ichiyuri 市有理, Katsufumi 佳つ文, Katsugiku 佳つ菊, Kimika 君佳, Koai 小愛, Koaki 小亜希, Kogiku 小菊, Kokimi 小喜美, Kotoha 琴葉, Koyou 小耀, Makiko 槇子, Mamechou まめ蝶, Mamefuku 豆福, Mamegiku まめ菊, Mamesuzu まめ鈴, Mameshino 豆志乃, Mameya まめ弥, Manami 真なみ, Manoka 真乃香, Mao 真生, Maori 真織, Mari 真理, Mayuha 満友葉, Mihoko 美帆子, Sayoko 紗代子, Sonoe その恵, Suzuko 鈴子, Takamaru 孝丸, Terukoma 照古満, Yuiko 柚衣子, Yukako 有佳子.

Maiko:   Ayano 彩乃, Ayakazu 絢佳司, Ichiwaka 市和佳, Katsumi 佳つ實, Katsuyuki 佳つ幸, Keiko 圭衣子, Kimichiyo 君千代, Konomi 小之美, Kosen 小扇, Koyoshi 小芳, Kyouka 杏佳, Mahiro 真ひろ, Mamechiho 豆ちほ, Mamefusa 豆房, Mameharu まめ春, Makino 真希の, Mamehana 豆はな, Mamesome 豆そめ, Mameteru まめ照, Mametomi 豆十三, Mameyuri 豆ゆり, Manaha 満奈葉, Sakiko 紗貴子, Sayaka 紗矢佳, Takahina 孝ひな, TakahiRo 孝比呂, Takamari 孝まり, Takasuzu 孝寿々, Tsuruha つる葉, Wakana 若奈, Yasuha 弥須葉, Yukikazu 幸佳司.

Jikata geiko: Dane だん栄, Danka だん香, Danyuu だん佑, Emiji 恵美二, Fukumomo ふく桃, Fukunami 福奈美, Kana 霞奈, KimihiRo 君日絽, Kimiya 君彌, Kimizuru 君鶴, Koemi 小恵美, Komasu 小ます, Komomo 小桃, Mameyoshi 豆美, Masuho ます穂, Yoshimame 芳豆, Yukiryou 幸良, Yukizono 幸苑.

Jikata significa letteralmente colei che sta seduta. Il titolo indica quelle geisha che sono specializzate nel canto e nel suonare gli strumenti tradizionali piuttosto che nel ballo.

Prima dello spettacolo è possibile, con un piccolo sovrapprezzo del biglietto, partecipare alla cerimonia del tè. Mentre una geisha prepara il tè verde, una maiko porge le tazze ai clienti arrivati in sala.

Il piattino, nel quale si trova il dolce che accompagna la bevanda, rimane come ricordo dello spettacolo e può essere portato via.


Ecco la lista delle performer nelle diverse date, così potrete scegliere di condividere il rito con le vostre favorite!

tea-service-listing_onihide

Per l’elenco, si ringrazia Onihide.

Tra parentesi è indicato il nome della maiko che assiste la geisha, nella celebrazione.

Dal 1 al 10 aprile 2009:
Terukoma (Kyouka), Kogiku (Konomi), Yuiko (Sayaka), Takamaru (Takahina), Mari (Mahiro), Sayako (Mamefusa), Sonoe (Takasuzu), Kotoha (Manaha e Mameharu), Maori (Makino), Manami (Sakiko).

Dall’11 al 20 aprile:
Koyō (Kosen), Mamechō (Mamesome), Kimika (Kimichiyo), Koai (Takamari), Suzuko (Mameteru), Katsugiku (Katsumi), Yukako (Ichiwaka), Mihoko (Keiko), Ichiyuri (Koyoshi), Makiko (Mamechiho).

Dal 21 al 30 aprile:
Katsufumi (Yukikazu), Mamesuzu (Wakana), Mamefuku (Ayano), Fumikazu (Ayakazu), Mamegiku (Mamehana), Mayuha (Mametomi), Koaki (Tsuruha), Mao (Katsuyuki), Mameshino (Mameyuri), Kokimi (Yasuha).

Il tema per il 2009 è
Mizu-ni Haeru Sakura-no Hana Emaki (Una rappresentazione dei fiori di ciliegio riflessi nell’acqua).

Il preludio, le scene e il finale:

Oki-Uta, la parte introduttiva di un nagauta (letteralmente lunga canzone) eseguito prima che le artiste appaiano sul palco.

Kitano Tenjin Hatsu-Moude, pagando la prima visita dell’anno al Kitano Tenjin Shrine.

Arashiyama Suminokura Monogatari, la storia di Ryoui Suminokura che si sforzò di valorizzare il fiume Ooi di Arashiyama (Kyoto), nell’era Azuchi Momoyama. In questa scena, appariranno Fukue, Manoka, Takamaru, Mao, Kimika Manami e Maori.

Gion Shirakawa-no Ryou-Hu-u, una fresca brezza dal fiume Shirakawa in Gion. Si esibiranno Mameji, Tamaha, Fukuha, Wakana, Ichiwaka, Mameteru, Yasuha e Tsuruha.

Osome Hisamatsu Nozaki-Mura, un estratto dall’opera di kabuki Nozaki-mura: Osome visita il villaggio di Nozaki per andare ad onorare la Nozki Kan-non. Ma il suo vero scopo è di recarsi ad un appuntamento con Hisamatsu. Le interpreti: Katsuno, Eriko e Mamehiro.

Momiji Tazune Saga Meguri, un viaggio a Saga, Kyoto, per ammirare la caduta delle foglie in autunno.

Kyo no Satoyama Yukijorou-to-Kasagi, una favola sulla neve e su un piccolo airone bianco in un villaggio di montagna vicino Kyoto.

Iwashimizu Hachimangū-no Sakura, il finale: i fiori di ciliegio nel Iwashimizu Hachimangū Shrine.


vsit-kansaicom

Map powered by Kansai.com.

5 Responses to “Benvenuti alla 137a edizione della Miyako Odori!”

  1. andy Says:

    grazie per le news! è quasi come essere lì ;)

  2. Rob Says:

    Oggi, 10 aprile, dovrei riuscire a vederlo… dovrebbe essere la mia settima visita al Miyako Odori. grazie al tuo post ho qualche anticipazione su quello che vedrò oggi.


  3. …Spero che sia un’esperienza splendida, come le precedenti! :)

    Buon divertimento, caro Rob!


  4. […] informazioni e approfondimenti sull’edizione Miyako Odori si possono trovare in questo completissimo post. In fondo al post un piccolo video dello spettacolo… è fatto con una macchina fotografica […]

  5. Lamar Says:

    Hi my friend! I wish to say that this post is awesome, nice written. I’d like to see more posts like this .


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: