Kyoto Higashiyama Hanatōro 2010

marzo 13, 2010

La maiko Keiko 圭衣子 di Gion Kobu fotografata da Onihide, il 13 marzo 2010.

La via del fiore e della luce si accende, in città, dal 13 al 22 marzo. Vi servirà almeno un’ora per esplorare completamente i suoi 4,6 chilometri!

Il Lanterns Festival si celebra, a Kyōto, solo dal 2003: lo scopo è quello di promuovere il turismo in questo specifico mese. Duemilaquattrocento lanterne di sei tipi differenti si sono materializzate in Higashiyama, da Sanjo a Gojo, e splendide decorazioni floreali profumano il parco Maruyama-koen.

I templi e i santuari della zona illuminano i propri edifici e i maestosi alberi. In questi spettacolari dieci giorni si possono ammirare tanti eventi culturali differenti!

La maiko Makino 真希乃 di Gion Kobu fotografata da Onihide, il 13 marzo 2010.

Le maiko dei cinque hanamachi, ad esempio, sfileranno a turno in una sorta di processione nella Jinrikishas (Rickshaw Procession): il 13 sarà il turno del distretto di Gion Kobu con le maiko Makino e Keiko (accompagnate dalla geiko Masuho ます穂 con lo shamisen), il 14 di Ponto-cho con Momijyu e Mitsuna (jikata geiko: Kazumi), seguiranno poi gli altri tre distretti. Il 20 marzo, il distretto di Gion Higashi farà salire sul palco le maiko Kanoka e Kanoyumi con il tradizionale Gion Kouta Harusame (春雨 o pioggia di primavera), mentre la jikata geiko Miyako canterà e suonerà lo shamisen per loro. Il Kamishichiken, antico e raffinato hanamachi, si esibirà il 21 marzo, nel primo giorno di primavera, con le maiko Ichiteru (市照) e Umehisa (梅比沙). Quindi sarà la volta di Miyagawa-cho, il 22 marzo con le maiko Fukuhina (ふく雛) e Toshiyui (とし結), che danzeranno la Harusame (春雨 o pioggia di primavera), e di Gion Higashi…

Qui potete ammirare dei video con la performance di Momijyu e Mitsuna!

La maiko Makino 真希乃 di Gion Kobu fotografata da Onihide, il 13 marzo 2010.

Le artiste inviteranno i visitatori alla loro performance, partendo dal Gion Corner e arrivando fino al parco del Kodai-ji koen, attraverso la via Shijo-dori, il giardino Maruyama koen e la strada Nene-no-michi. Quindi le due fortunate maiko si esibiranno sul palco: è lo Hanabutai (Flower Stage).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: