Onihide-san ♡

dicembre 21, 2010

La maiko Ayano 彩乃 fotografata da Onihide-san, il 13 dicembre 2010.

Questa è l’ultima foto che il mio caro amico ha donato al mondo.

Da oggi purtroppo lui non c’è più ma la sua Arte non potrà mai morire.

Hai trascorso l’ultima sera (su questa terra) con le geisha che tanto ammiravi ed amavi. Quando ti sei addormentato eri felice, questo dovrebbe consolarmi eppure le lacrime continuano a scendere. Arrivederci, amico mio.

Buon viaggio, Onihide-san!

Ci rincontreremo un giorno, lo so.

Quoted from an article on his blog:

December 21, 2010 Onihide-san passed away suddenly. On December 24 the funeral service was took place.

Onihide-san died peacefully after he had a bath at home after drinking with the Okaa-san and the Maiko-san at the Ochaya-san (his Shukubou). He was 61 years old.

Maybe he didn’t feel the slightest pain, so he was found with a tranquil expression on the face. It was a peaceful death.

The Okaa-san and the Maiko-san had kindness to attend the funeral.

Pomeriggio intenso a Radio Città Aperta.

Grazie, ad Attrice Contro per la piacevole intervista durante “La carriola”.

Si tratta di una trasmissione radiofonica in cui si parla di cinema, teatro, letteratura, arte, poesia…

In onda su Radio Città Aperta (fm88.9) il giovedì alle ore 14.40.

Miyabi no Mai

febbraio 26, 2009

manuela-ungaro-fotografata-da-maria-rosaria-coluccia

lorenzo-casadei_1_fotografato-da-maria-rosaria-coluccia

lorenzo-casadei_2_fotografato-da-maria-rosaria-coluccia

miriam-bendia-fotografata-da-maria-teresa-coluccia

Ritratti di Maria Rosaria Coluccia.

E mentre, oggi, Ichimame festeggia il suo primo giorno da geisha io celebro l’uscita del mio romanzo, Diario di una maiko, presentando la mostra Miyabi no Mai e le mie “Lezioni sull’Arte della Geisha” da ZouZou. La coincidenza dei due eventi sarà, per me, fonte di buon auspicio! Non ho dubbi in proposito.

n1451956090_223841_1851632

n1451956090_223843_3553522

n1451956090_223846_1199564

n1451956090_223848_5059875

n1451956090_223852_954707

n1451956090_223854_8273114

n1451956090_223858_6942697

Leggi il seguito di questo post »

開運

dicembre 15, 2007

Foto: 日本経済新聞.

「子年はえとの始まり。何事にも自分本位でなく、愛情の深い社会生活を基にしていただきたい」。

Il 2008 sarà l’anno del Topo (nezumi).

In Giappone alternano i dodici segni dell’oroscopo nel calendario.
I segni sono gli animali. Ecco l’ordine che si ripete ogni dodici anni: Topo, Bue, Tigre, Coniglio, Drago (o Cavalluccio), Serpente, Cavallo, Pecora, Scimmia, Gallo, Cane, Cinghiale.

“Il topo è il primo segno dell’oroscopo (cinese) ed è un segno altruista. Vorrei che durante il prossimo anno le persone fondassero la propria vita sociale sul profondo senso dell’amore senza egoismi di ogni sorta”, ha detto Asahi Yoshihiden, l’abate del santuario Kumano Nachi di Nachikatsuura (prefettura di Wakayama). Egli ha realizzato una grande tavola votiva (絵馬, ema) raffigurante un topo mentre mangia una carota: accanto all’animale ha dipinto la parola Kaiun (開運, buona fortuna).

Sarei curiosa di conoscere il vostro desiderio per il nuovo anno…
Mi raccomando, non dimenticate di scegliere un amuleto speciale per allontanare dal cuore la sfortuna e gli spiriti maligni!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: