Naosome

luglio 9, 2010

Lezioni sull’Arte della Geisha ® è un marchio registrato.

Per informazioni, accrediti stampa e prenotazioni riguardo ai miei workshop: congliocchidaorientale[at]gmail.com

Naokazu by Michael Chandler/Momoyama.

10 lezioni per diventare una geisha: nella capitale è il corso del momento!

Tutti ne parlano e pochi privilegiati riescono a conquistare i posti disponibili per assistere alle affascinanti lezioni della scrittrice Miriam Bendìa sulle arti delle geisha di Kyōto.

Maurizio Costanzo ne discute ampliamente durante la sua trasmissione “L’uomo della notte” (archivio, puntate del 2/03/2010, del 30/03/2010, del 1/04/2010 e del 22/04/2010): anche lui è rimasto ammaliato da questa misteriosa figura.

Come diventare una geisha?

In che modo apprendere l’artegiapponese che ha affascinato, da sempre, il mondo occidentale?

Miriam Bendìa vi invita a partecipare ad uno dei dieci workshop da lei dedicati a questa misteriosa scienza della seduzione attraverso l’Arte.

Nell’ambito del ciclo di “Lezioni sull’Arte della Geisha”, lo staff di occhidaorientale è felice di presentare il nuovo incontro dedicato al trucco tradizionale delle geisha e delle maiko.

Durante lo svolgimento della serata, sarà disponibile il testo alla base dell’apprendimento: il romanzo Diario di una maiko di Miriam Bendìa (Casadei Libri Editore).

Ospite d’onore, la stilista di gioielli Annalisa Inesi creatrice della raffinata Collezione Geiko (ispirata agli Hana Kanzashi delle geisha e delle maiko di Kyōto).

Nella prima parte della lezione (la teoria), i partecipanti condivideranno il rito del tè e potranno assistere alla proiezione di un incantevole cortometraggio in cui una maiko (apprendista geisha) di Kyōto mostra le regole della scuola di trucco o-shiroi, decisamente più complicata della cosmesi di tipo occidentale.

Nella seconda parte della lezione (la pratica), le allieve potranno sperimentare su se stesse questa incredibile esperienza truccarsi da geisha o da maiko (a seconda delle propria inclinazione).

La partecipazione al workshop è a numero chiuso; la prenotazione è obbligatoria.

Per le informazioni e per prenotare la propria partecipazione, contattare: l’email congliocchidaorientale[at]gmail.com

L’evento si terrà sabato 22 maggio, presso l’okiya di occhidaorientale, a Roma, dalle 15:30 alle 18:30.

Ogni partecipante, riceverà un gadget (a sorpresa) sul tema della lezione.

Leggi il seguito di questo post »

Lezioni sull’Arte della Geisha ® è un marchio registrato.

Per informazioni, accrediti stampa e prenotazioni riguardo ai miei workshop: congliocchidaorientale[at]gmail.com    …


…E’ stata una delle “Lezioni sull’Arte della Geisha” più belle che abbia mai vissuto fino ad ora.

Grazie a:

Tatami Chic/Chiara, Laura Ravaioli, Sofia, Bunny Chan, Eleonora Di Pasquale, Catiuscia Cedroni, Patcharapun Charungsri, Raffaella Goglia, Alessia Tino, Paola Rufini, Maria, Ilaria Bucci, Barbara P. Montruccoli, Simona Orsetti, Anna Pepe e a tutte le altre splendide maiko conosciute oggi pomeriggio.

Ookini!   ღ


Leggi il seguito di questo post »

Lezioni sull’Arte della Geisha ® è un marchio registrato.
Per informazioni, accrediti stampa e prenotazioni riguardo ai miei workshop: congliocchidaorientale[at]gmail.com    …

10 lezioni per diventare una geisha: nella capitale è il corso del momento!

Tutti ne parlano e pochi privilegiati riescono a conquistare i posti disponibili per assistere alle affascinanti lezioni della scrittrice Miriam Bendìa sulle arti delle geisha di Kyōto.

Maurizio Costanzo ne discute ampliamente durante la sua trasmissione “L’uomo della notte” (archivio, puntate del 2/03/2010, del 30/03/2010, del 1/04/2010 e del 22/04/2010): anche lui è rimasto ammaliato da questa misteriosa figura.

Come diventare una geisha?

In che modo apprendere l’arte giapponese che ha affascinato, da sempre, il mondo occidentale?

Miriam Bendìa vi invita a partecipare ad uno dei dieci workshop da lei dedicati a questa misteriosa scienza della seduzione attraverso l’Arte.

Nell’ambito del ciclo di “Lezioni sull’Arte della Geisha”, lo staff di occhidaorientale è felice di presentare il nuovo incontro dedicato al KITSUKE (着付け) o arte della vestizione del kimono.

Durante lo svolgimento della serata, sarà disponibile il testo alla base dell’apprendimento: il romanzo Diario di una maiko di Miriam Bendìa (Casadei Libri Editore).

Ospite d’onore, la stilista di gioielli Annalisa Inesi creatrice della raffinata Collezione Geiko (ispirata agli Hana Kanzashi delle geisha e delle maiko di Kyōto.

Nella prima parte della lezione (la teoria), i partecipanti condivideranno il rito del tè e potranno assistere alla proiezione di un incantevole cortometraggio in cui una maiko (apprendista geisha) di Kyōto indossa il kimono con l’aiuto della sua okāsan (geisha madre).

Nella seconda parte della lezione (la pratica), la maestra di kimono Kanako Osawa vestirà la modella Yuki di un furisode cerimoniale (legando l’obi con un fiocco posteriore kochoran che simboleggia una tipologia di orchidea asiatica). Saranno spiegate, passo dopo passo, le varie fasi del kitsuke.

Kanako Osawa è Maestra di Kimono 1kyu dal 1992.
1kyu è il più alto livello in una scala di 3 kyu; solo con il primo shihan 1kyu si può insegnare come indossare appropriatamente il kimono.

La partecipazione al workshop è a numero chiuso; la prenotazione è obbligatoria.

Per le informazioni e per prenotare la propria partecipazione, contattare: l’email congliocchidaorientale[at]gmail.com

L’evento si terrà sabato 24 aprile, presso l’okiya di occhidaorientale (a Roma), dalle 15:00 alle 18:00.

Ogni partecipante, al momento dell’iscrizione, riceverà un gadget sul tema della lezione: per il kitsuke, l’omaggio sarà un paio di bianchi tabi (i tradizionali calzini indossati dalle geisha sotto il kimono).

Leggi il seguito di questo post »

Little Songs of the Geisha

settembre 17, 2008

Your heart

Flip-flops and changes

Like a marionette.

There’s someone in the shadows

Pulling your strings.

Karakuri no

Patto – kawarishi

Omae no kokoro

Kage de ito hiku

Hito ga aru

…Sto leggendo questo delizioso saggio di Liza Dalby e mi ha talmente affascinato da spingermi a proprorle di curarne la traduzione italiana, per una nuova edizione riveduta e ampliata.

Il suo mi ha stupito e reso felice, allo stesso tempo. Dunque mi metto subito al lavoro!

Grazie, cara Liza, sarà un onore collaborare con te.

Il tuo cuore

Ondeggia e muta

come una marionetta.

Qualcuno, nell’ombra,

tira i tuoi fili.

Little Songs of the Geisha, Liza Dalby.

Una geisha a New York!

maggio 22, 2008

Video Reuters.

…Anche la frenetica Grande Mela si è fermata ad ammirare, incantata, l’elegante geisha Komomo (Piccola Pesca).

Mi auguro che, ora, nessuno potrà resistere alla curiosità di leggere il suo libro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: